Futurist Music in Barcelona (Oct. 29)

FUTURIST MUSIC

Uccidiamo il chiaro di luna

October 29, 2009 – 8:00pm
Auditori del Conservatori Municipal de Música de Barcelona

La Fondazione Musica per Roma-Auditorium Parco della Musica e Ars Ludi presentano con l’evento “Uccidiamo il chiaro di Luna!” – tratto da una celebre affermazione di F.T. Marinetti – una serata che illustra la straordinaria vivacità futurista. Fu infatti grazie all’intensa partecipazione di Marinetti – come dimostra il nastro originale della “Battaglia di Adrianopoli” – che il movimento si sviluppò con incredibile velocità. Nel 1910 Marinetti si univa a quelli che sarebbero diventati i grandi artisti futuristi quali Balla, Carrà, Russolo e Balilla Pratella. Il progetto prevede una panoramica, in circa 50 minuti, dei maggiori esponenti italiani del Futurismo, quali Filippo Tommaso Marinetti, Alfredo Casella, Luigi Russolo, Ettore Petrolini, Carlo Carrà, Silvio Mix, André Deed, Francesco Balilla Pratella, Giacomo Balla, Fortunato Depero e Giacinto Scelsi. La caratteristica della corrente – che non contempla una netta distinzione delle arti – consente di realizzare una rassegna dei migliori lavori non solo musicali, ma di letteratura e di opere in movimento, in esecuzione dal vivo e/o su supporto video e audio. Una sezione importante è rappresentata altresì dalla presenza dei “veri interpreti”, vale a dire gli interpreti del varietà, come li definì Marinetti: Ettore Petrolini con le famose parodie di Gastone e Fortunello e André Deed con la sua comicità in Cretinetti. La Fondazione presenterà in esclusiva alcuni brani inediti, come le opere di Balla e Carrà e una rara esecuzione di Rotative di Scelsi, filologicamente curata dalla Fondazione Scelsi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: