Upcoming events in Genova

Genova, Inizia giovedì 12 marzo alle 17 in Provincia (salone del Consiglio a palazzo Doria Spinola) il ciclo di incontri sui rapporti tra Futurismo e avanguardie del secondo Novecento, nel programma di iniziative che l’ente dedica al centenario del movimento d’avanguardia culturale e artistica fondato da Filippo Tommaso Marinetti nel 1909 e aperto il 20 febbraio scorso dalle declamazioni marinettiane sull’antica mancina idraulica del Mandraccio. La prima giornata nel cartellone futurista promosso dall’assessorato alla cultura della Provincia di Genova con il contributo del Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Arti e Spettacolo dell’Università prevede la conferenza introduttiva del professor Enrico Crispolti, alla presenza dell’assessore Giorgio Devoto. Seguiranno poi numerosi incontri dedicati agli influssi del Futurismo sulle avanguardie della seconda metà del ‘900 : tra questi, sempre alle 17 nella sala del Consiglio Provinciale di Palazzo Doria Spinola, quelle dedicate airapporti del movimento ispirato da Marinetti con il Lettrismo, con il gruppo Fluxus e la Bauhaus Immaginista (il 3 aprile), ai rapporti del Futurismo e dei suoi versi onomatopeici con la Poesia concreta-visiva-sonora e il Gruppo 63 (il 23 aprile), agli influssi futuristici sull’architettura radicale e utopista degli anni sessanta esettanta e sulla grafica del ‘900, come le indimenticabili ideazioni pubblicitarie di Fortunato Depero (il 7 maggio).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: