Mario Verdone’s “Diario Parafuturista” and “Il movimento futurista”

MARIO VERDONE PRESENTA ‘DIARIO PARAFUTURISTA’ E ‘IL MOVIMENTO FUTURISTA’

Con questo “diario”, attraverso i ritratti e i colloqui con personaggi come Lorenzo Viani, Farfa, Ivo Pannaggi, Enif Robert, Emilio Pettoruti, Ruggero Vasari, Salvador Dali’, John Heartfield, Ionesco, Ernesto Jimenez Caballero, Almada Negreiros, Arnaldo Ginna, Enzo Benedetto, Corrado Forlin e molti altri, Verdone rievoca e ritrae un periodo particolarmente creativo della ricerca artistica del Novecento.

Inoltre, nel testo sono riportate alcune lettere, ancora inedite, scelte dall’autore fra la sua corrispondenza con tali protagonisti di quel periodo peculiare ed unico della cultura mondiale.

Invece, ne “Il movimento Futurista”, l’autore, partendo e prendendo a prestito l’idea futurista di “contestazione globale”, si avvicina ed avvicina il lettore al futurismo attraverso un metodo innovativo e interdisciplinare: esaminandone, cioe’, gli obiettivi, l’ideologia, i procedimenti in campo letterario, architettonico, cinematografico, pittorico e scultorico.

link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: