Luce Marinetti dies in Rome

21 giugno 2009

Addio a Luce Marinetti, ultima figlia del futurismo

L’assessore Croppi: «Donna energica, attivista futurista»

È morta Luce Marinetti, figlia del fondatore del movimento futurista Filippo Tommaso Marinetti. A darne notizia è l’assessore alla Cultura del Comune di Roma, Umberto Croppi.

L’ANNO DEL CENTENARIO – «Luce Marinetti, l’ultima figlia di Filippo Tommaso, ci ha lasciati – fa sapere Croppi – Sembra quasi che abbia voluto scegliere il centenario della pubblicazione del manifesto con cui suo padre lanciò al mondo la sua sfida». «Il compito degli eredi di grandi personaggi non è mai un compito lieve, eppure Luce, con le sorelle Ala e Vittoria, hanno saputo farsi interpreti e propagandiste dell’insegnamento di Marinetti – prosegue l’assessore – Luce è stata una donna energica, capace, moglie e madre ma anche studiosa, ricercatrice: un’attivista futurista, in eterno movimento, tra Roma, Ginevra e Yale, dove buona parte della produzione letteraria del futurismo veniva raccolta e studiata, e dovunque fosse richiesto trattare di futurismo come di cosa viva. Fino ai suoi ultimi giorni Luce è stata attenta e presente, partecipe dei molti eventi che hanno caratterizzato questi mesi di rievocazioni».

ROMANA – «È morta a Roma e a Roma era nata, in quella casa di Piazza Adriana che era stata per anni la vera sede del futurismo, dove Filippo Tommaso e Benedetta (mammina come Luce l’ha sempre chiamata), lavoravano, studiavano, ricevevano – conclude Croppi -. L’ostinazione di Luce ha attraversato i momenti difficili della rimozione, dell’ostilità, dell’incomprensione. Se ne va quando i suoi sforzi hanno trovato un compimento e ci lascia un vuoto colmato dal ricordo indelebile della sua straordinaria vitalità e di un pensiero libero da condizionamenti».

Drink with Luce

Interview with Luce Marinetti

2 Replies to “Luce Marinetti dies in Rome”

  1. Ci mancherai…LUCE
    e con te tutti i futuristi che già se ne sono andati_ purtroppo.

    Andrea Carlo Alpini
    Alberto Rusconi
    Andrea Galli

  2. Mercoledì 24 giugno 2009
    ORE 10.11
    CIMITERO MONUMENTALE, Milano

    CAMPO IV
    di fronte
    Tomba F.T. Marinetti

    21 SECONDI DI SILENZIO PER LUCE

    Andrea Carlo Alpini
    Alberto Rusconi
    Andrea Galli

    eseguiranno il “Silenzio” per la recente scomparsa di LUCE MARINETTI,
    ultima futurista vivente che ci ha lasciato nel giorno del Solstizio d’estate, il 21 giugno 2009.

    A seguire saranno proposti quattro brani futuristi:

    L U C E
    Poema e pianto per FT Marinetti
    Rossi guanti di velluto
    Figlia del cielo

    un atto dovuto…
    visto l’eredità che ci hanno lasciato, e la passione con cui continuiamo la loro opera…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: