Le Futuriste discussed in Lucca (May 11)

Le futuriste: L’altra metà dell’avanguardia

Wednesday, May 11, 2011 | 5:30pm
Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti
Lucca

Secondo appuntamento per il ciclo di conferenze “ARTISTE & SOCIETÀ NEL XX E XXI SECOLO” promosso dalla Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti, mercoledì 11 maggio alle 17.30 nell’auditorium di San Micheletto a Lucca.

L’incontro, dal titolo “Le futuriste: L’altra metà dell’avanguardia”, sarà tenuto dalla dottoressa Chiara Toti che ripercorrerà la storia di alcune delle più note futuriste, rileggendo la loro poliedrica attività, in un intreccio avvincente tra arte e vita. Saranno prese in esame, tra le altre, le formule aeropittoriche di Benedetta Cappa Marinetti e di Marisa Mori, le tavole parolibere di Irma Valeria e Rosa Rosà, le sculture di Regina e le coreografie di Giannina Censi.

Sebbene il movimento futurista mostrasse, fin dal Manifesto del 1909, un’evidente componente misogina, esso attirò nelle sue file numerose artiste che lo interpretarono come mezzo di emancipazione della condizione femminile. Attraverso l’esaltazione dell’energia e del dinamismo e il perseguimento di una gioiosa vitalità, il Futurismo apparve infatti come una via di affrancamento all’abnegazione e al sacrificio familiare a cui erano destinate le donne di primo Novecento. Per informazioni: tel. 0583/467205

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: