‘Futurismo. Dinamismo e Colore’ opens in Pescara

Futurismo. Dinamismo e Colore

July 21 – November 11, 2010
Museo Vittoria Colonna, Pescara
Curated by Maurizio Scudiero

Si chiama “Futurismo: dinamismo e colore” ed è la mostra che dal 22 luglio al 7 novembre verrà ospitata all’interno del Museo d’arte moderna “Vittoria Colonna” di Pescara. Promossa dal Comune di Pescara in collaborazione con Rizziero Arte e curata da Maurizio Scudiero, considerato uno dei massimi esperti italiano sul tema, la mostra documenta la nascita e l’evoluzione del Futurismo, dalla sua fondazione fino agli anni Quaranta, con l’obiettivo di comunicare in maniera comprensibile non solo quello che il movimento futurista ha prodotto “fisicamente” (cioè le opere d’arte), ma anche il suo “pensiero“. Saranno esposte alcune delle opere più significative di Boccioni, Balla, Carrà, Depero, Severini, Russolo, Sironi, Nannini, R.M. Baldessari, Prampolini, Dottori, Soffici, Conti, Venna, Evola, Thayaht, Fillia, Benedetta, Pannaggi, Oriani, Diulgheroff, Mino Rosso, Marasco, Rizzo, Korompay, Corona, D’Anna, Angelucci, Ambrosi, Di Bosso, Tato, Crali, Gambini e altri, raccolte nel catalogo e accompagnate da testi di approfondimento. Alla mostra saranno associati eventi e attività collaterali come conferenze, spettacoli, dibattiti e serate gastronomiche con preparazioni ispirate al movimento futurista.

more info

3 Replies to “‘Futurismo. Dinamismo e Colore’ opens in Pescara”

  1. Ci vado! Sto al mare a Pescara!!!
    A margine: ero appena schiantato a ridere dopo aver letto in un sito di panini, che il sandwich era stato chiamato “traidue” nel manifesto della Cucina Futurista! 😀

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: