Futurism series in La Spezia

Cent’anni di futurismo
March 12 – April 30, 2009
Centro Arte Moderna e Contemporanea – La Spezia

In occasione del centenario del manifesto futurista (20 febbraio 1909- 20 febbraio 2009) l’Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia organizza sei lezioni dal titolo Cent’anni di futurismo, nell’ambito della tradizionale rassegna Leggere l’arte, a cura di Marzia Ratti, Direttore Istituzione Servizi Culturali, con la collaborazione organizzativa di Roberta Correggi della Biblioteca d’Arte.

Gli incontri si svolgono di giovedì, dal 12 marzo al 30 aprile 2009 (ore 17) presso la Sala conferenze del Centro Arte Moderna e Contemporanea (piazza Cesare Battisti 1).

Il ciclo parte il12 marzo 2009 con la presentazione dell’apertura al pubblico dell’Archivio Futurista Bruno Giordano Sanzin, creato dall’architetto Paolo Sanzin con il materiale ereditato dal padre Bruno Giordano Sanzin (1906-1994), poeta futurista triestino. L’archivio ha stabilito un legame di forte collaborazione con la Biblioteca d’Arte dell’ISC (via Prione 236), affinché funga da intermediaria tra il pubblico interessato alla consultazione e l’archivio stesso, compiendo così una funzione di filtro culturale, necessario a garantire la sicurezza della raccolta e la qualità del servizio offerto.

Dopo la presentazione dell’Archivio Sanzin, sempre giovedì 12, la prima conferenza del ciclo si intitola Il primo Futurismo alla Spezia. Gli anni ’10 e ‘20, a cura di Eleonora Acerbi (CAMeC); si prosegue il 26 marzo con Liguria Futurista, a cura di Leo Lecci (Università degli Studi di Genova), mentre il 2 aprile è la volta di Silvia Barisione (Wolfsonian Collection) e Francesca Mariani (Biblioteca Civica di Vezzano Ligure) con l’incontro dal titolo Le dinamiche del secondo Futurismo attraverso la collezione Wolfson e le opere della città della Spezia.
Giovedì 16 aprile è Federico Zanoner (MART Trento) a parlare di Futurismo e fotografia; il 23 l’incontro Il viaggio futurista è invece a cura di Silvia Conta (Sezione Didattica MART Trento).

La rassegna si conclude il 30 aprile con Cecilia Chilosi (Regione Liguria), protagonista della conferenza dal titolo Futurismo a Savona: aspetti, temi e protagonisti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: